Spanish Italian       





HOME     

ASSICURATORI          

PIANI ASSICURATIVI        

COME SCEGLIERE        

RISORSE          

CHI SIAMO          

CONTATTACI          

CHIEDI UNA QUOTAZIONE          

 

Artrite Reumatoide

 

Top

Presentazione: definizione, sintomi e cause dell'artrite reumatoide


 
L'artrite reumatoide (AR) è una malattia infiammatoria cronica delle articolazioni, che colpisce più frequentemente il polso e le articolazioni delle dita.

E' caratterizzata dal dolore intenso, il rossore, il gonfiore e la rigidità delle articolazioni coinvolte e, nelle fasi più avanzate, deformità articolari, la perdita della funzione e disabilità.

L'artrite reumatoide di solito si sviluppa tra i 25 ei 55 anni ed è spesso caratterizzata da periodi di attività della malattia alternati con periodi di miglioramento o remissione. A volte la malattia scompare da sola, anche se è più comune che l'AR duri tutta la vita.

 L'artrite reumatoide è indicata come una malattia autoimmune, in cui il sistema immunitario prende alcuni componenti del tessuto dell'articolazione per delle sostanze estranee e le attacca, con la conseguente infiammazione e la distruzione delle articolazioni interessate.
Sebbene la disfunzione del sistema immunitario gioca un ruolo importante nello sviluppo e nella progressione dell'artrite reumatoide, entrano in gioco altri fattori, come il sesso del paziente e il patrimonio genetico.

In realtà, è stato dimostrato che le donne sono colpite dall'Artrite Reumatoide due a tre volte più frequentemente rispetto agli uomini.

Inoltre è stato identificato un particolare gene che potrebbe essere associato ad una maggiore probabilità di contrarre la malattia. Infine, alcuni ricercatori hanno ipotizzato che un agente infettivo può giocare un ruolo come fattore scatenante per lo sviluppo dell'AR, ma questa ipotesi resta ancora da dimostrare.
 
Attualmente l'artrite reumatoide non ha cura, ma i sintomi possono essere gestiti in modo efficace e la sua progressione può essere rallentata o addirittura fermata, soprattutto quando la malattia è diagnosticata in tempo.

Le opzioni di trattamento* per l'artrite reumatoide


Il trattamento sintomatico per l'AR è diretto ad alleviare i dolori articolari, e a ridurre o fermare l'infiammazione e il danno articolare. Attualmente sono a disposizione una varietà di farmaci per raggiungere questi obiettivi, tra cui:
 
1- I farmaci utilizzati per ridurre sia il dolore che l'infiammazione, come i farmaci anti-infiammatori non-steroidei o FANS (Aspirina e analoghi)

 2- Gli analgesici utilizzati solo per alleviare il dolore, come il paracetamolo e farmaci oppioidi (morfina e analoghi)
 
 3- Farmaci utilizzati per ridurre l'infiammazione e il danno articolare, come i corticosteroidi e una classe di farmaci chiamati Farmaci anti-reumatici modificanti la malattia o DMARDs (metotrexato, clorochina e altri)

 4- I farmaci utilizzati per modificare la risposta infiammatoria del sistema immunitario, ad esempio una classe di farmaci chiamati modificatori della risposta biologica

 Di solito questi farmaci sono usati in combinazione, ma il protocollo di trattamento specifico varia notevolmente tra i pazienti, a seconda della gravità della condizione.
E' quindi, compito del medico determinare il trattamento più appropriato per ogni singolo paziente.


 Quando la terapia medica da sola non è sufficiente per alleviare il dolore articolare e ridurre il danno articolare, la chirurgia può essere considerata come un'opzione per migliorare la funzione articolare e dare al paziente una migliore qualità di vita.


Al momento, ci sono molte procedure chirurgiche disponibili, che possono correggere efficacemente la deformità articolare, migliorare la mobilità articolare e alleviare il dolore. Tuttavia, la procedura chirurgica specifica varia per ogni paziente a seconda della gravità, la dimensione della superficie colpita, e la posizione del danno articolare, nonché sullo stato di salute individuale di ogni paziente.


 L'artrite reumatoide è una malattia cronica che in generale richiede un trattamento a lungo termine (anche permanente).



Se volete mettere sotto copertura voi o la vostra famiglia da inattese condizioni mediche potete richiedere un preventivo gratuito; vi aiuteremo a scegliere il più appropriato piano internazionale di assistenza sanitaria.
 

 International Health insurance plans è un broker di assicurazione sanitaria globale. Abbiamo costruito buone relazioni con i principali fornitori di assicurazione medica internazionale. Offriamo una consulenza gratuita per aiutarvi a scegliere la vostra assicurazione medica personalizzata in una gamma di soluzioni di assicurazioni sanitarie internazionali. Potete inoltre contattarci per maggiori informazioni. La nostra offerta è totalmente gratuita.

* Chiedete sempre il consiglio professionale di un medico qualificato prima di qualsiasi trattamento.
 
   

Line
Copyright 2009~2020 International Health Insurance Plans. All rights reserved